Scuola di Pace Scuola di Pace
Comune di Reggio Emilia
Seguici su Facebook

La Scuola di Pace di Reggio Emilia si è costituita ufficialmente il 30 gennaio 2006, promossa dall’Amministrazione Comunale di Reggio Emilia e da molte associazioni di volontariato attive nel territorio che hanno aderito al progetto di creare una piattaforma di studi, ricerca, formazione e azione sul tema della pace e della trasformazione nonviolenta dei conflitti.
La Scuola di Pace di Reggio Emilia individua come proprio fondamento culturale la costituzione di un progetto aperto di educazione alla nonviolenza, che parta dal rifiuto della guerra e del sistema di violenza, sia questa diretta, culturale o strutturale che sostiene e alimenta le situazioni conflittuali. Assumono dunque per la Scuola una valenza fondamentale nella realizzazione di questa missione la promozione di una sensibilità collettiva riguardante tutti i conflitti (dalla dimensione interpersonale a quella internazionale) e lo sviluppo delle pratiche di prevenzione, mediazione e riconciliazione.
Nel corso dell’anno 2006, attraverso una serie di incontri e attività di formazione, la Scuola di Pace ha definito le linee programmatiche di un progetto partecipato pluriennale e le attività previste nel periodo 2007/2008.
Le linee progettuali poggiano su due pilastri: da un lato sui “principi ispiratori” e gli “obiettivi generali” propri della Scuola di Pace e dall’altro sugli “obiettivi specifici” elaborati nel percorso partecipato di costituzione della Scuola stessa.