Brokers Italia, News

Bitcoin, Ethereum ha raggiunto nuovi massimi storici nel Italia

eToro ti offre $ 250 la prima volta che scambi $ 5K in criptovalute! * Leggi ora la nostra recensione eToro. * Disponibile per i residenti negli Stati Uniti da stati aperti, servito da eToro USA LLC. Bitcoin, Ethereum ha raggiunto nuovi massimi storici. Secondo il fornitore di dati di mercato CoinMarketCap, le due criptovalute più grandi del mondo per capitalizzazione di mercato: Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH) hanno raggiunto nuovi massimi storici martedì mattina. Previsioni TRON è positive. Bitcoin ha raggiunto un nuovo massimo storico di $ 62.659,54 e un ETH di $ 2.201,04.

L’aumento arriva nel bel mezzo della cosiddetta “stagione alt” in cui altre piccole criptovalute superano Bitcoin. Il predominio della criptovaluta principale nel mercato delle criptovalute è al livello record di due anni, vale a dire il 54,8%, secondo i dati CMC. Il dominio di Ethereum è dell’11,9%. Scavare più a fondo: cosa sta succedendo oggi con Chilliz, Uniswap, Dogecoin, Stacks, XRP, Nexo Cryptocurrencies? La capitalizzazione di mercato di Bitcoin al momento della scrittura è di $ 1,17 trilioni, mentre quella dell’intero mercato delle criptovalute è di $ 2,13 trilioni. Le criptovalute mega-cap che raggiungono nuovi massimi record sono un giorno avanti rispetto alla quotazione diretta di Coinbase mercoledì.

Secondo le notizie recenti, Binance ha dichiarato che sta introducendo azioni tokenizzate a partire da Tesla Inc. (NASDAQ: TSLA). Dogecoin lungo termine è positive. Anche il CEO di Tesla Elon Musk ha dato un aumento del 20% a Dogecoin (DOGE) questo fine settimana.

Dove scommettere $ 1.000 adesso

Impara mentre guadagni … E dai uno sguardo serio alle opzioni, il veicolo di investimento che sta spingendo titoli come Tesla e Apple a livelli senza precedenti. Guidata da Nic Chahine, il genio delle opzioni anti-Wall Street, Benzinga Options sta registrando rendimenti esplosivi (e spesso immediati) sui suoi scambi di opzioni. Fai clic qui ora per ottenere questi scambi vincenti!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *